,

I cibi thailandesi più famosi

I cibi thailandesi più famosi
Photo by aekgasit mabobut | Canva.com

Quando si parla di cucina thailandese, solitamente si pensa a piatti piccanti, in realtà, come vi ho già parlato in questo post QUI, i piatti thailandesi combinano diversi gusti, in particolare il dolce, il salato, l’aspro, il piccante.

Ciò non significa che un singolo piatto deve contenere tutti questi sapori, bensì che in tavola troverete diversi piatti in cui prevale uno o più di questi gusti, in modo da poterli combinare insieme durante il pasto.

Dovete sapere infatti che in Thailandia i pasti vengono spesso condivisi, ovvero, ogni commensale avrà il proprio piatto di riso in bianco, ma tutto il resto verrà posto al centro della tavola, dove ogni altra pietanza avrà quello che i thailandesi chiamano un “cucchiaio di mezzo” (ovvero un cucchiaio comune che ognuno userà per servirsi, ma che nessuno “metterà in bocca”), un po’ come potete vedere nella foto qui sopra (anche se nella foto mancano i “cucchiai di mezzo”).

Solitamente se vi capita di ordinare del cibo con un thailandese ordineranno un piatto fritto, uno più neutro – solitamente verdure bollite o saltate in padella, e una zuppa.

Ovviamente il numero di piatti varierà in base al numero di persone presenti; diciamo che due persone solitamente ordinano almeno questi tre piatti di cui vi ho detto sopra, mentre se ci si ritrova in una decina di persone, si potranno scegliere diverse varietà in base anche al gusto – ad esempio, ci sono zuppe in cui il piccante la fa da padrone, e altre in cui invece è il gusto agrodolce a prevalere.

Ma quali sono i piatti tipici della tradizione culinaria thailandese?

Tom Yam Kung – Spicy Shrimp Soup

I cibi thailandesi più famosi
Photo by Chaded2557 | Canva.com

La zuppa tipica per eccellenza: si tratta di un piatto medio-piccante con un pizzico di asprezza dovuto all’uso di lime, erba cipollina e citronella (lemongrass), accompagnate da foglie aromatiche thailandesi e messe a bollire con funghi, cipolle, gamberi ed eventualmente altri frutti di mare.

Assolutamente da accompagnare con del riso in bianco per “placare” la piccantezza della zuppa.


Som Tam – Spicy Papaya Salad
“Papaya Pok Pok”

I cibi thailandesi più famosi
Photo by Chaded2557 | Canva.com

La tipica insalata thailandese è a base di papaya e presenta noccioline, fagiolini crudi, peperoncini e granchi salati e pomodori. Ve ne parlo più nel dettaglio QUI.

Ovviamente esistono anche molte altre varianti, a base di frutta, con al posto della papaya i cetrioli, o il mais, o ancora con i noodles a base di riso. Da accompagnare con del riso glutinoso!

Piccolo consiglio: quando lo ordinate, vi consiglio di non limitarvi a dire “no spicy”, ma a dire direttamente quanti peperoncini usare.

Per esperienza vi posso dire che in questo modo è molto più facile stabilire quanto sarà piccante, anche perché i thailandesi hanno una diversa percezione del piccante rispetto al nostro, quindi un piatto che per loro sarà poco piccante, per alcuni potrebbe essere ancora immangiabile!

Qui sotto, il mortaio dove viene preparato il Som Tam.

I cibi thailandesi più famosi
Photo by evp82 | Canva.com

Kaeng Khiao Wan Kai – Green Chicken Soup

I cibi thailandesi più famosi
Photo by dontree_m | Canva.com

Una zuppa molto poco piccante, adatta anche ai bambini. Di solito è a base di pollo, con diverse tipologie di melanzane thailandesi, con polpette, peperoncini di quelli grandi, non piccanti (ma diversi dai nostri peperoni) e a volte anche con le zampe di gallina. Da accompagnare al riso o ai noodles di riso.


Tom Kha Gai – Chicken in Coconut Soup

I cibi thailandesi più famosi
Photo by Oleksandr Prokopenko | Canva.com

Un’altra zuppa da accompagnare al riso, a base di latte di cocco con citronella (lemongrass), cipolla, peperoncino, funghi e pollo. Ve ne parlo più nel dettaglio QUI.


Pad Thai – Thai Fried Noodle

I cibi thailandesi più famosi
Photo by redcurryduck | Canva.com

Un piatto singolo, a base di noodles fatti saltare in padella di cui vi ho già parlato in questo post. Il piatto tipico è a base di gamberetti, ma esistono anche varianti a base di pollo o maiale oppure varianti vegetariane con il tofu.


Thod Man Pla – Fried Fish Cake

I cibi thailandesi più famosi
Photo by jointstar | Canva.com

Un piatto a base di pesce, leggermente piccante, solitamente fritto con delle foglie di basilico thailandese, da mangiare con il riso, che può sostituire la classica frittata sul piatto dei thailandesi.


Pad Krapao – Meat Fried with Sweet Basil

I cibi thailandesi più famosi
Photo by raybon009 | Canva.com

Il basilico thailandese è molto profumato, e il piatto tipico basato su questa pianta è il Pad Krapao.

Il nome thailandese del basilico è proprio “Krapao”, quindi il nome di questo piatto significa “saltato in padella con il basilico”. Solitamente questo piatto viene ordinato con il maiale o con il pollo e con un uovo al tegamino, come nella foto qui sopra.


Kao Soi Kai Thai Noodle – Chicken Noodle Soup North Thai Style

I cibi thailandesi più famosi
Photo by tongwongboot | Canva.com

Questi noodles sono tipici del nord della Thailandia, e prevedono sia noodle “normali”, sia noodle fritti, insieme al pollo (o del manzo) cipolle rosse, erba cipollina e delle erbe thailandesi leggermente aspre. La zuppa è a base di latte di cocco, ed ha quindi un retrogusto dolce.

Tom Saep Tin Kai – Spicy Chicken Leg Soup

I cibi thailandesi più famosi
Photo by Engdao | Canva.com

Avevo una collega ad Hatyai che sapeva cucinare questo piatto alla perfezione: l’unica pecca era che lo faceva a base di zampe di gallina. Per quanto possa non essere proprio invitante, mi hanno detto che contengono molto collagene e quindi fanno bene alla pelle.

Ovviamente esistono anche altre varianti, con bocconcini di maiale o costine, ma i restanti ingredienti sono quelli che vedete nella foto: peperoncini, cipolla, citronella (lemongrass), pomodori, aglio, ginger, foglie di lime e funghi.


Kao Pad Naem – Fried Rice with Fermented Pork

I cibi thailandesi più famosi
Photo by benjarattanapakee | Canva.com

Non può poi mancare il migliore amico del Farang medio, ovvero il riso fritto. Questa variante nella foto è a base di maiale fermentato, e vi consiglio di assaggiarlo, giusto per cambiare dal solito pollo, maiale o frutti di mare.

I cibi thailandesi più famosi
Photo by tonefotografia | Canva.com

Ovviamente ci sono molti altri piatti che dovrei nominare, come ad esempio il Nam Prik che vedete sulla sinistra della foto qui sopra, una tipica salsa piccante da mangiare con il riso e le verdure crude, oltre che ai tradizionali pesci fritti che vedete sempre nella foto (nell’altra ciotola in alto a destra potete vedere del Pad Krapao, da gustare con il riso bianco posato sulle foglie di banana).

Ma ne parlerò più avanti con altri post, magari accompagnati da qualche ricetta. Per oggi è tutto, ci risentiamo al prossimo post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *